Il v 2 dichiara l’oggetto della “preghiera” dell’apostolo

Il v 2 dichiara l’oggetto della “preghiera” dell’apostolo

Paolo appare allarmato in le notizie di false concezioni gentilezza alla parusia, e di conclusione dichiara improvvisamente di volgersi alla sua associazione “riguardo alla venuta del Signore” (uper tes parousias tou kuriou)

L’espressione tra poco successiva, “e alla nostra raduno insieme lui”, dice l’implicazione della unione per un siffatto discorso, derivandone implicitamente l’importanza, tuttavia specialmente l’insensatezza di qualsivoglia inquietudine: dietro la parusia i cristiani saranno insieme il loro Signore, unitamente colui perche li ama (2,13) e nel ad esempio proprio oggi possono riconoscere perche Altissimo li ha “scelti appena frutto quiz bicupid fuori stagione durante la riscatto, da parte a parte l’opera santificatrice dello inclinazione e la osservanza nella verita”, chiamandoli per questo mediante il verita assoluta di Paolo e dei suoi collaboratori, “per il detenzione della gloria” stessa del Risorto (2,13-14). Read More …